Codacons: Nasce L’osservatorio Sulle Diete Alimentari

mercoledì, 16 aprile 2014

Il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) decide finalmente di fare chiarezza circa le pubblicità ingannevoli relative alle diete e al dimagrimento che invadono tv, carta stampata e web.

La Gianluca Mech S.p.A. è la prima azienda del compartimento erboristico ed alimentare dedicato al dimagrimento ad aderire all’iniziativa per dare un forte segnale di trasparenza ed impegno rispetto al proprio operato nei confronti dei consumatori.

In questo modo Gianluca Mech S.p.A. – ed in particolare il suo brand Tisanoreica® – rinnovano l’impegno sociale sposando concretamente la filosofia  di una corretta comunicazione ai consumatori.

 

La comunicazione sarà oggetto di un osservatorio le cui aree di interesse saranno:

- individuare i protocolli e i prodotti dietetici maggiormente pubblicizzati;

- analizzare le tecniche di comunicazione utilizzate per la promozione dei protocolli e prodotti dietetici;

- identificare e analizzare l’eventuale ingannevolezza e/o l’aggressività del messaggio pubblicitario;

- effettuare un’accurata analisi di compliance delle tecniche di comunicazione impiegate, con il Codice del Consumo, delibere Agcom, con la legislazione europea ed in particolare con le direttive del Ministero della Salute in materia di etichettatura dei prodotti alimentari e del regolamento claim.

- realizzare un documento informativo di riferimento, ovvero un vademecum della pubblicità sui protocolli e prodotti dietetici.

“Abbiamo deciso senza esitazioni di sostenere concretamente questa iniziativa Codacons, perché crediamo fermamente nella necessità di una comunicazione corretta, chiara e trasparente su un argomento così delicato come quello delle Diete, che investe il benessere e la salute delle persone. I messaggi pubblicitari ingannevoli sono all’ordine del giorno: oggi come oggi sembra che l’unico interesse del mercato sia quello di fare business. Personalmente – senza ipocrisie, perché rappresento anch’io un’azienda – credo nel valore di una comunicazione inequivocabile e oggettiva: l’incremento delle vendite dei prodotti non può e non deve mai avvenire a scapito dell’interesse del cittadino, specie quando parliamo di salute, e le parole chiave – secondo la nostra filosofia – devono essere validazione scientifica dei protocolli dimagranti, alimentazione con prodotti agroalimentari mediterranei di qualità, prevenzione dei rischi del sovrappeso e corretti stili di vita“, ha dichiarato Gianluca Mech, “Mi auguro – ha concluso il Presidente – che la nostra adesione non rimanga isolata e che anche altre aziende che operano nel nostro settore possano identificarsi nella comune necessità di chiarezza verso i consumatori e che quindi scelgano di associarsi a questa importante iniziativa di tutela dei consumatori.”

I dati che saranno raccolti nei 12 mesi di indagine e ricerca CODACONS saranno pubblicati alla fine Marzo 2015.

Codacons

http://www.codacons.it/articoli/art_salute:_nasce_osservatorio_codacons_sulle_diete_alimentari_268048.html